A PRAGA LA TENSIONE FERMA CAMILA GIORGI. VINCE LA BUZARNESCU

Semifinale caratterizzata da mille paure, da una parte e dall’altra, quella persa oggi da Camila Giorgi nel Wta di Praga contro Mihaela Buzarnescu, settima testa di serie. Vinto il primo set 6-4, dopo essere stata in vantaggio 3-0 ed essersi vista rimontata dalla rivale sul 3-3, la numero 1 azzurra è partita male nella seconda frazione (0-3) e non è riuscita a risalire la china, cedendo 6-3. Nella terza è andata a servire per il match sul 5-4 ma sono stati i doppi falli a tradirla. Sul 5-5 la Buzarnescu ha messo a segno alcuni recuperi vincenti ed ancora una volta la maceratese ha dovuto subire la cattiva vena al servizio (altri due doppi falli nel game che l’avrebbe portata al tie-break, di cui l’ultimo ha sancito la sua sconfitta). Rumena in finale con lo score di 4-6 6-3 7-5. Ad attenderla troverà Petra Kvitova, tennista di casa pronta a correre per il titolo. Un po’ di rammarico per Camila che ha sprecato un’occasione.

di Roberto Bertellino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.