NEL MAIN DRAW MASCHILE DEL ROLAND GARROS 6 AZZURRI. GUIDA NADAL

E’ Rafael Nadal il numero 1 al Roland Garros, e come potrebbe non esserlo visto il suo rendimento sulla terra e la classifica. Esordirà nel tabellone principale contro l’ucraino Dolgopolov, in un match che si annuncia spettacolare per le caratteristiche del rivale (sempre che sia nell’occasione centrato).
Nella stessa sezione di tabellone c’è Andreas Seppi, che esordisce contro Richard Gasquet (eventuale 3° turno contro Rafa). Sono cinque gli altri azzurri in draw. Thomas Fabbiano trova l’australiano Matthew Ebden; Paolo Lorenzi il numero 6 del lotto, il sudafricano Kevin Anderson. Per Fabio Fognini inizio non facile contro l’iberico Pablo Andujar, tornato in stagione ad esprimersi a buoni livelli dopo un lungo stop per diversi interventi al polso. Nella parte bassa Marco Cecchinato trova subito il rumeno Copil. Un qualificato invece per Matteo Berrettini. Il numero 2 del seeding, Alexander Zverev in avvio ha Berankis. Grigor Dimitrov, numero 4 del seeding, dovrà stare attento all’esordio contro Troicki. Interessante derby americano di 1° turno tra Frances Tiafoe e Sam Querrey, testa di serie numero 12. Per Novak Djokovic c’è un qualificato.

IL TABELLONE FEMMINILE
Halep e Wozniacki guidano la lista delle protagoniste in campo femminile, come due prime teste di serie. Due le italiane attualmente in gara, sperando nei match di oggi in qualificazione. Sono Camila Giorgi, al via contro una qualificata, e Sara Errani, che esordisce contro la francese di lunga militanza tennistica Alize Cornet, testa di serie numero 32. Per la campionessa in carica Ostapenko, la prima è contro la Kozlova.
La regina di Roma 2018 e 2017, Elina Svitolina, trova in prima battuta l’australiana Tomljanovic. Tra i match di 1° turno un interessante derby tedesco tra Kerber e Barthel.

di Roberto Bertellino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.