PER SERENA WILLIAMS A PARIGI ESORDIO CON KRISTYNA PLISKOVA

Dopo le polemiche o in ogni caso le legittime discussioni sulla mancata concessione della testa di serie a Serena Williams nel main draw del Roland Garros, entrata in gara grazie al ranking protetto ma non”omaggiata” dagli organizzatori della stessa, il sorteggio ha regalato all’ex numero 1 del mondo la ceca Kristyna Pliskova, la meno forte delle gemelle ma sempre una cliente difficile, soprattutto all’esordio in torneo. In un certo senso il “fato” ha ricondotto le chiacchiere al punto di partenza poiché non avendo l’urna dato in abbinamento alla campionessa americana una big (con la logica conseguenza dell’eliminazione di una delle due) ci sarà tempo per eventualmente correggere la regola secondo la quale oggi una maternità è paragonata ad un infortunio. Giusto pertanto non averle assegnato la testa di serie, a nostro parere, ma solo perché il regolamento (che dovrebbe essere in questo caso cambiato) al momento non lo prevede. Certo la maternità non rappresenta un infortunio di percorso, ma (almeno quasi sempre) una scelta di vita e pertanto non dovrebbe andare ad inficiare la posizione che un’atleta occupa al momento dello stop. Alla ripresa saranno i risultati a dimostrare se ancora merita sul campo tale posizione.

di Roberto Bertellino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.