EMOZIONI OGGI AL ROLAND GARROS. ZVEREV VINCE MA RISCHIA

Non sono mancate le emozioni nell’odierna prima parte di giornata al Roland Garros, teatro prestigioso inumidito dalla pioggia che però non ha costretto gli organizzatori allo stop del programma.
Le più elevate sono arrivate dal match tra Alexander Zverev, numero 2 del lotto, ed il bosniaco Dzumhur. Il tedesc0 si è imposto per 7-5 al quinto set ma ha rischiato di perdere. Dzumhur è infatti andato a servire sul 6-5 del quarto set (perdendo malamente la battuta anche in concomitanza di un game vigoroso del rivale) e poi ha avuto match point nel quinto set sul 5-4 servizio Zverev. Anche in questo caso è stato bravo il tedesco ad uscire dalla difficile situazione con una battuta vincente. Nel game numero 12 break e sigillo al confronto sul 6-2 3-6 4-6 7-6 7-5 in 3 ore e 54 minuti di gioco.
Negli ottavi di finale è salito anche Novak Djokovic, testa di serie numero 20, che ha regolato il numero 13 del seeding, Bautista Agut, per 6-4 6-7 7-6 6-2. La sorpresa (relativa e l’avevamo anticipata ieri) è arrivata con l’eliminazione di Grigor Dimitrov, numero 4 del lotto, ad opera dello spagnolo Fernando Verdasco. Successo per 7-6 6-2 6-4 dell’iberico e bulgaro che deve fermarsi a meditare perchè a Parigi è parso in regresso.
Nishikori non ha avuto problemi a fermare Simon e l’ha fatto di ritmo e classe, sul 6-3 6-1 6-3.

di Roberto Bertellino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *