GIULIA PAIRONE CONTINUA A VINCERE A MARIBOR

Successi vogliono dire fiducia, stato d’animo di cui ha gran bisogno la torinese Giulia Pairone, questa settimana in gara nel 15.000 $ di Maribor, in Slovenia. La giocatrice che ha vissuto nelle ultime stagioni tante vicissitudini per problemi fisici assortiti ha superato tre step nelle qualificazioni e si è imposta nel primo turno di tabellone principale alla locale Falkner (wild card) con un doppio 6-1. Negli ottavi è in rotta di collisione con la numero 1 del draw, la francese Irina Ramialison. In tabellone sono diverse le altre italiane, ovvero Vicini, Arcidiacono, Bertoldo e De Vito.
Nel 25.000 $ ITF di Padova, dove la Zidansek è la numero 1 (troverà la giovane Cocciaretto), in gara Rubini, Zmau, Bronzetti, Matteucci, Ferrando, Di Giuseppe, Caregaro, Di Sarra, Brescia, Colmegna e T.Pieri. A segno oggi Di Sarra, nel derby contro Caregaro (6-4 3-6 6-2), Brescia (doppio 6-2 alla brasiliana Pereira) e Colmegna (proveniente dalle qualificazioni) che ha superato 6-4 6-2 l’argentina Ormaechea.
Nel 100.000 $ ITF di Manchester stop al primo turno per Jasmine Paolini, per mano della ceca Muchova (7-6 6-0).
Nel 25.000 $ ITF di Obidos (dove la scorsa settimana ha raggiunto la finale Giulia Gatto Monticone, persa contro la Radanovic) sono questa settimana in gara diverse azzurre. Giorgia Marchetti, la già citata Gatto Monticone, Dalila Spiteri e Angelica Moratelli. Spiteri già negli ottavi dopo la vittoria contro la svizzera Kennel (6-3 6-4).
Nulla da fare per Anastasia Grymalska nel 60.000 $ ITF di Hodmezovasarhely (Ung). La pescarese, semifinalista la scorsa settimana a Brescia, ha alzato bandiera bianca contro la russa Ivakhnenko (6-4 4-6 6-1).
Nel 15.000 $ ITF di Hammamet è salita negli ottavi di finale la torinese Sara Castellano (dalle qualificazioni) grazie al successo per 6-7 6-1 6-4 sulla francese Bougrat. In tabellone anche Martina Spigarelli, Francesca Bullani e Veronica Napolitano (subito stoppata).

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.