PER FILIPPO BALDI UN’ALTRA SEMIFINALE CHALLENGER

Prosegue la crescita di Filippo Baldi che dopo la semifinale Challenger della scorsa settimana a Barcellona, sul rosso, ha centrato oggi un’altra semifinale, ma sul veloce indoor di Ismaning (Ger), confermando anche le sue caratteristiche tecniche di giocatore versatile. Baldi si è imposto in tre set sul tedesco Krawietz e con il punteggio di 4-6 6-2 6-4. Nulla da fare invece per l’altro italiano che era giunto nei quarti, Matteo Viola, battuto nettamente (6-1 6-2) dal francese Humbert, seconda testa di serie e fresco vincitore (domenica scorsa) del Challenger di Ortisei.
Domani Baldi se la vedrà proprio con il transalpino.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *