NOVAK DJOKOVIC DISTRUGGE POUILLE

Sembra quasi che Novak Djokovic abbia voluto mandare un segnale preciso a Rafael Nadal, domenica suo avversario per il titolo nella finale degli Australian Open 2019. Dopo la vittoria di ieri del campione maiorchino, netta e ai danni dell’emergente Stefanos Tsitsipas, ecco la risposta immediata del numero 1 del mondo che oggi, nella seconda semifinale del primo Slam di stagione, ha distrutto tennisticamente il francese Lucas Pouille, fermato agilmente in 1 ora e 23 minuti, come dimostra lo score di 6-0 6-2 6-2. Sarà la sua settima finale agli Australian Open che giocherà per diventare il più premiato di sempre in Australia (ora condivide il primato di 6 titoli con Federer ed Emerson) e cogliere il suo 15° Major: “E’ stato uno dei miei migliori match a Melbourne – ha detto Djokovic a fine partita – e sono pronto per la finale. Ricordo quella epica del 2012 vinta contro Nadal in cinque set e spero che il risultato segua la stessa linea”.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.