A LUGANO HERCOG IN FINALE CONTRO SWIATEK

Polona Hercog e Iga Swiatek si giocheranno oggi il trofeo del “Samsung Open”, Wta International dotato di un montepremi di 250milia dollari che si conclude sulla terra rossa di Lugano, in Svizzera. In semifinale la slovena, numero 89 Wta, ha sconfitto per 75 64, in poco più di un’ora e mezza di gioco, la francese Fiona Ferro, numero 109 Wta, mai così avanti in un torneo Wta. Per la 28enne di Maribor Hercog si tratta della sesta finale in carriera (due i titoli vinti, l’ultimo a Bastad nel 2012), la prima a quasi un anno di distanza da quella raggiunta ad Istanbul.
La 18enne polacca di Varsavia, numero 115 Wta, ha invece superato nettamente per 60 61, in appena 54 minuti di partita, la ceca Kristina Pliskova (sorella della top-player Karolina), numero 101 Wta, raggiungendo così la sua prima finale nel circuito maggiore (non era mai andata oltre il secondo turno). Sfida inedita tra le due contendenti per il titolo.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *