A MADRID FOGNINI CEDE A THIEM IN DUE SET NEGLI OTTAVI DI FINALE

Si è fermata negli ottavi di finale la corsa di Fabio Fognini nel Masters 1000 di Madrid. Opposto ad un altro dei giocatori più forti sulla terra rossa, Dominic Thiem, il numero 1 azzurro ha ceduto 6-4 7-5, score figlio di due break (uno per set) subiti dall’azzurro. Un Thiem quasi perfetto che ha concesso poco al servizio (una sola palla break nel set numero 2) ed aggredito quasi sempre quando ha potuto farlo. Fognini ha espresso un buon gioco ma ha commesso un maggior numero di errori gratuiti. Nella prima parte del programma sono andati a segno anche Novak Djokovic (6-1 7-6) su Jeremy Chardy, e Marin Cilic, in tre frazioni su Laslo Djere.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.