SCHWARTZMAN MERITA LA SEMIFINALE DOPO AVER SORPRESO NISHIKORI

Un diritto di Diego Schwartzman (foto Giampiero Sposito)

Un motorino inarrestabile non privo di una “buona mano”, come si dice in gergo. Con queste armi Diego Schwartzman ha eliminato nei quarti degli Internazionali BNL d’Italia il giapponese Kei Nishikori, per 6-4 6-2, e ora attende il vincente di Novak DjokovicJuan Martín del Potro. Dopo un suo passante impossibile di diritto incrociato il Grandstand è scoppiato in un “Diego…Diego” di antica napoletana memoria. L’argentino, attuale numero 24 Atp, è salito di condizione match dopo match e per la prima volta in carriera si è così guadagnato la semifinale in un Masters 1000.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *