I RONCHIVERDI PROSEGUONO LA CORSA IN SERIE B MASCHILE. DOMENICA PROSSIMA I PLAYOFF

Autentica impresa dei giocatori dei Ronchiverdi Torino sui campi di casa nell’ultima giornata del girone 1 di serie B maschile. Opposti ai portacolori del TC 2002 Cloud Finance di Benevento, formazione compatta e costruita per la promozione in A2, i torinesi hanno dato il massimo e conquistato i tre punti già al termine dei quattro singolari di giornata. La partenza non era sembrata così promettente, con i giocatori del Ronchiverdi in difficoltà contro i rispettivi avversari. Con il cuore e con i colpi sia Capella che Anselmi sono però riusciti a venire a capo dei rispettivi rivali. Gianmarco Capella ha vinto il primo set 6-3, perso il secondo con lo stesso score ed è tornato in cattedra nel terzo contro Liucci. Ancora un 6-3 e punto dell’1-0 per il proprio circolo. Sul campo adiacente gran lotta tra Filippo Anselmi, figlio d’arte, e Gabriele Noce. Nel primo set Anselmi è risalito sul 4-5 ma ha ceduto il decimo game. Gran lotta nel secondo e nel terzo, con il mancino torinese desideroso di portare a casa il confronto ed in grado di farlo grazie a due tie-break vincenti (4-6 7-6 7-6). Il capolavoro di giornata è stato completato da Edoardo Lavagno, che ha battuto il numero 1 avversario, Andrei Chepelev, con un netto 6-3 6-2 e Tommaso Vescovi, che ha reagito in grande stile alla sconfitta nel primo parziale (4-6) contro Mario Organista e chiuso nei successivi due con un doppio 6-0. Domenica prossima, da secondi nel proprio girone (se non fosse arrivato il 3-3 contro il Città dei Mille di Bergamo la formazione torinese avrebbe chiuso in testa) i giocatori dei Ronchiverdi torneranno in casa per proseguire la corsa nei playoff.

di Roberto Bertellino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *