NAPOLITANO A NOTTINGHAM, MAGER, BEGA E GAIO A LIONE. GIUSTINO, BONADIO E TRAVAGLIA IN KAZAKHSTAN

Sono sette i giocatori italiani impegnati questa settimana a livello Challenger. Nel più importante come montepremi, quello di Nottingham (137.560 euro), su erba, è in corsa il piemontese Stefano Napolitano, che esordirà contro il britannico James Ward. Il vincente troverà al 2° turno il numero 3 del tabellone, Ivo Karlovic. Prime due teste di serie a Evans e Tomic. Nel 92.040 euro di Lione in main draw invece Gianluca Mager, testa di serie numero 7, già avanti di un turno; Alessandro Bega, che troverà in avvio un qualificato; Federico Gaio, anche per lui un qualificato all’esordio. Nel Challenger kazako di Shymkent (54.160$) in competizione Lorenzo Giustino, opposto in 2° turno (da testa di serie numero 4) al vincente di Crepatte (Fra) – Pavic (Cro); Riccardo Bonadio, che trova in prima battuta il cinese di Taipei Yang; Stefano Travaglia, numero 2 della lista, in attesa del vincente di Lomakin – Huesler.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *