MATTEO BERRETTINI NUMERO 22 ATP

In una classifica Atp invariata nei primi 20 posti, il balzo da gigante lo ha fatto solo Matteo Berrettini (+8) che è salito dalla 30esima alla 22esima piazza (best ranking per lui). Fabio Fognini è sempre top ten (10) e Marco Cecchinato ha perso un posto (40). Ne ha guadagnati tre Andreas Seppi (69) che precede in casa Italia Lorenzo Sonego, in salita di due, sulla piazza numero 74 e Paolo Lorenzi, ultimo azzurro top 100 (96). Un bel salto (+9) e best ranking per Stefano Travaglia (103). Due passi indietro per Salvatore Caruso (124) e uno per Gianluca Mager (129). Best ranking per Lorenzo Giustino (141). Sale di due piazze Filippo Baldi (149), mentre scende di 10 Alessandro Giannessi (162). Stefano Napolitano fa +1 (177). Meno cinque per Simone Bolelli (185). Chiude la lista dei tio 200, in salita di 10 posizioni, Federico Gaio, semifinalista nel Challenger di Lione. Best ranking per Jannik Sinner (209).

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *