AL NORD TENNIS IL VIA ALLE 9,30 CON 8 MATCH DI QUALIFICAZIONE. SCATTA ANCHE IL MAIN DRAW

Partenza anticipata questa mattina al Nord Tennis Torino per la 2.a giornata del draw di qualificazione che metterà in campo gli otto match decisivi (dalle 9,30) per la promozione di altrettante giocatrici al tabellone principale, sorteggiato ieri sera e capeggiato dalla svizzera Perrin, numero 153 Wta. La numero 1 aspetta proprio una qualificata ed esordirà domani. Esordiranno invece già oggi Gaia Sanesi e Martina Colmegna, in main draw, così come la cinese Xu, testa di serie numero 3, e Stefania Rubini. La numero 2 del main draw del 12° Trofeo Ma-Bo è l’altra elvetica Ylena In -Albon, 187 del ranking mondiale, che troverà domani la turca Soylu sulla propria strada verso gli ottavi di finale. Anastasia Grymalska, una delle molte italiane in concorso, esordirà domani contro la lussemburghese Molinaro. In tabellone anche le sorelle Pieri, Bianca Turati, Dalila Spiteri e Deborah Chiesa, già la migliore al Nord Tennis nel 2017.
Questa mattina si parte con 4 incontri: Kordolaimi (Gre) – Moratelli (Ita); Naito (Gia) – Muntean (Fra); Cocciaretto (Ita) – Stokke (Nor); Giovine (Ita) – Gabric (Ger). A seguire, sempre su quattro terreni di gioco, Bronzetti (Ita) – Uchijima (Gia), Di Sarra (Ita) – Da Silva Fick (Aus), Dinu (Rom) – Marfutina (Rus) e Scala (Ita) – Poznikhirenko (Ukr). In campo i primi confronti anche del tabellone di doppio che vede quali prime coppie teste di serie Colmegna – Di Sarra e In-Albon – Perrin.

di Roberto Bertellino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *