A TAMPERE C’E’ ANCHE VAVASSORI

Cinque racchette azzurre in gara nel “Tampere Open”, torneo challenger Atp dotato di un montepremi di 46.600 euro di scena sui campi in terra rossa di Tampere, in Finlandia. Andrea Vavassori (n.332 Atp) debutta contro il russo Aslan Karatsev (n.323 Atp), Alessandro Bega (n.350 Atp) è stato sorteggiato al primo turno contro il finlandese Patrik Niklas-Salminen (n.668 Atp), in gara grazie ad una wild card, mentre Andrea Pellegrino (n.341 Atp) trova dall’altra parte della rete il bulgaro Dmitar Kuzmanov (n.315 Atp).

Ingresso in gara direttamente al secondo turno, invece, per Federico Gaio (n.171 Atp), sesta testa di serie, reduce dalla semifinale di San Benedetto, che attende il vincente del match tra il brasiliano Guilherme Clezar (n.309 Atp) e l’ungherese Zsombor Piros (n.359 Atp), e per Matteo Viola (n.247 Atp), 13esima testa di serie, che debutterà contro il vincitore della sfida tra Bega ed il finlandese Patrik Niklas-Salminen.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.