A PORTOROZ PASSA BEGA, SI FERMA VAVASSORI

Bilancio di perfetta parità per i giocatori italiani (2 sui 6 in tabellone) impegnati oggi nel Challenger sloveno di Portoroz (46.600 euro). Alessandro Bega ha infatti superato il primo ostacolo, rappresentato dal francese Tom Jomby, sullo score di 6-3 6-0; il torinese Andrea Vavassori si è invece fermato davanti al tennis di Lukas Klein (6-4 6-1).

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *