NELLA NOTTE ITALIANA BERRETTINI CERCHERA’ L’ENNESIMA IMPRESA CONTRO NADAL

Matteo Berrettini, nella notte alla prova Nadal (foto Mathias Schulz)

Sarà, la prossima, la serata-notte di Matteo Berrettini che nel terzo match dalle 18, dopo un doppio e Medvedev – Dimitrov, e non prima delle 23,30 ora italiana, affronterà Rafael Nadal per proseguire la sua storia magnifica agli US Open 2019. Il teatro di gara sarà lo stesso Artur Ashe Stadium nel quale ha battuto due giorni fa Gael Monfils, in cinque set, e nel quale nel 2015 Fabio Fognini si impose in rimonta al campione di Manacor, recuperando da due set a zero sotto. Cambi di ritmo e grande concentrazione saranno fondamentali per il romano che affronta per la prima volta un match così importante. Parte ovviamente sfavorito (la sua vittoria è quotata a 11) ma ha dimostrato di valere i grandi e dopo l’effetto “Federer” a Wimbledon potrebbe anche aver superato lo shock del doversi confrontare con i miti. Appuntamento da non perdere, per tutto il tennis italiano.

di Roberto Bertellino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *