IMPRESA DI JASMINE PAOLINI A GUANGZHOU

Lotta, non molla, butta l’anima in campo. Questo è il bello di Jasmine Paolini che nella mattinata italiana ha centrato nel 500.000 $ di Guangzhou (Wta International) una delle vittorie più belle della sua carriera, al termine di 2 ore e 42 minuti di gioco intenso, contro la cinese Saisai Zheng, numero 37 del mondo e 6 del seeding. Un’affermazione in rimonta, dallo 0-3 del terzo set, fissata sul 7-5 3-6 7-5 che l’ha condotta nei quarti di finale dove troverà la statunitense Sofia Kenin, numero 20 del ranking mondiale. Insomma un successo che proietta Jasmine sempre più verso le top 100 Wta, posizione che ha già dimostrato di meritare.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *