SINNER E TRAVAGLIA NEGLI OTTAVI A MOUILLERON LE CAPTIF. OGGI IN CAMPO MAGER, LORENZI E VANNI

Sono due gli italiani già saliti negli ottavi di finale del Challenger francese di Mouilleron Le Captif. Stefano Travaglia, che ha vinto il derby con Roberto Marcora per 7-6 4-6 6-2; Jannik Sinner, che nel match serale, terminato quasi alla mezzanotte di ieri, si è imposto sul francese Lamasine per 7-5 6-1. Un po’ di fatica nel primo set, nel quale l’altoatesino ha dovuto fronteggiare anche una palla set sul 4-5 e servizio, poi una seconda parte di gara vissuta in totale comando delle operazioni. Ora troverà il ceco Rosol, esperto del circuito che ha fermato in due frazioni il francese Barrere, numero 2 del seeding. Per Travaglia invece ci sarà il transalpino Hoang.
Oggi provetranno a raggiungere lo stesso traguardo Gianluca Mager, Paolo Lorenzi e Luca Vanni. Il primo affronta il canadese Diez alle 10 sul campo annexe; il secondo se la vedrà nel secondo incontro dalle 10 sul centrale con il francese e wild card Rayan Roumane; il terzo scenderà in campo in chiusura di giornata, sull’annexe, contro lo svedese Mikael Ymer, testa di serie numero 3.

di redazione

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.