AD AMBURGO, DOPO PELLEGRINO E MORONI, PASSA AL 2° TURNO ANCHE NAPOLITANO

Vittoria nel 1° turno del torneo Challenger di Amburgo (dove la prima testa di serie è Salvatore Caruso) anche per Stefano Napolitano, che ha imitato nella serata di ieri Andrea Pellegrino e Gian Marco Moroni. Il 24enne biellese ha stoppato in due set la corsa dello spagnolo Mendendez Maceiras, per 6-3 6-4. Oggi Gian Marco Moroni farà il suo ritorno in campo opposto in un derby azzurro a Federico Gaio, testa di serie numero 6. Obiettivo per entrambi i quarti di finale. Esordio per Gianluca Mager, testa di serie numero 3, contro il britannico Choinski. Secondo incontro di settimana anche per Andrea Pellegrino, a caccia degli ottavi contro lo slovacco Filip Horansky, testa di serie numero 15. Infine chiamata alle armi (1° turno) anche per Roberto Marcora contro il tedesco Cedrik-Marcel Stebe.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *