SINNER VINCE ANCHE A ORTISEI

Inarrestabile, Jannik Sinner. Dopo aver vinto le Next Gen Atp Finals il 18enne pusterino si è imposto anche in casa propria, nel Challenger di Ortisei, contro l’austriaco Sebastian Ofner, testa di serie numero 10. Terzo titolo Challenger stagionale per Jannik, dopo quelli di Bergamo e Lexington e quarta finale (una sconfitta a Ostrava). Conferma della sua capacità di dare il meglio nei momenti importanti per l’allievo di Riccardo Piatti e coach Volpini, scoperto da Max Sartori. Proprio in finale Sinner ha dato il meglio del suo tennis settimanale a Ortisei e non era certo facile rituffarsi in un Challenger dopo l’abbuffata di grandi nomi battuti a Milano e della tanta popolarità ricevuta. Ottima la sua capacità di gestire le pressioni e focus verso l’obiettivo che è sempre quello di progredire e puntare al massimo. Intanto da domani altro best ranking per Jannik, sempre più top 100 (sarà numero 78 grazie agli 80 punti accumulati in casa).

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *