THIEM COSI’ HA PARLATO ALLA STAMPA AUSTRIACA

Così Dominic Thiem ha commentato la sua amara sconfitta nella finale di Londra contro Stefanos Tsitsipas. Il tennista austriaco ha raggiunto 7 finali, 5 le ha vinte e 2, le più importanti, nei French Open contro Nadal e nelle ATP Finals contro Tsitsipas, le ha perse. Ieri, a fine partita, prima di ritirare il premio per il secondo posto che ammonta a 1,3 milioni di $, Thiem ha fatto i complimenti al suo avversario:“Bravo Tsitsipas, ti meriti proprio questa vittoria, sei un giocatore fenomenale”.

“ Oggi si è visto che il tennis è uno sport brutale. È stato un match incredibile. Io ho lottato con tutte le mie forze, ho dato il massimo, al tie-break mi sentivo già a due passi dalla vittoria, il primo set è stato molto intenso. Non è stata una settimana facile perché mi è venuto un forte raffreddamento e mi sono sentito sempre più stanco. I primi segni di una certa debolezza li avevo sentiti già martedì scorso prima della partita contro Novak Djokovic: quando mi sono svegliato martedì mattina ho cominciato a sentirmi un po’ debole ed ero sicuro che il giorno dopo sarei tornato a casa punto. Poi però sono riuscito a fare un gioco incredibile e non ho vinto solo quella partita, bensì addirittura anche altre 4 partite ma ogni giorno che passava mi sono sentito sempre più senza energia. Ieri ho perso per un soffio, ero vicino alla vittoria. Un paio di centimetri qua e altri due là e sarei riuscito a battere Tsitsipas. È stata naturalmente una grande delusione, un momento difficile e duro da digerire ma l’importante è stato per me come si è sviluppato il mio gioco durante questa stagione e posso dire che nel complesso sono molto soddisfatto soprattutto perché nella tappa di Kitzbuhel e di Vienna ho regalato ai miei tifosi due grandi vittorie; è stato come in un sogno e non cambierei per nulla al mondo le due vittorie in Austria per questo titolo finale”.
Il suo trainer Nicolas Massu è sicuro che il 2020 sarà per Thiem un anno migliore: “ I momenti più belli per Thiem devono ancora arrivare, ha ancora molto da imparare e da migliorarsi ha un grande potenziale che si deve sviluppare”.
Il tennista austriaco si concederà adesso una breve vacanza e poi inizierà la preparazione per la stagione 2020 in Florida con il guru del Fitness Douglas Cardero.
Come se non bastasse questa sconfitta ,Thiem deve mandare giù un altro boccone amaro: la sua ragazza Kristina Mladenovic, tennista che gioca per la Francia, non era presente durante la partita di domenica e questo fatto ha dato adito ai rumors secondo i quali la coppia è in crisi. Alla domanda sulla sua situazione privata, Thiem ha mantenuto il riserbo.

di Nastascia De Franceschi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *