ROGER FEDERER FARA’ SOLO ESIBIZIONI PRIMA DEGLI AUSTRALIAN OPEN

Tempo di passerelle per Roger Federer, anche all’inizio del 2020. Il campione elvetico, dopo la serie di esibizioni in Sudamerica con le quali ha chiuso il mese di novembre, scenderà ancora in campo a dicembre, in Cina, e sempre contro Alexander Zverev. Poi si misurerà nel primo Slam di stagione, gli Australian Open, e sarà nuovamente in esibizione il 7 febbraio in Sudafrica, a Cape Town (terra di nascita della madre) contro Rafael Nadal davanti ad una folla record, si parla di 48.000 presenze.: “Sono entusiasta dall’idea di giocare davanti a questa platea e per il fatto che dall’altra parte della rete ci sarà Rafa. Giocherò poi sul rosso, come nel 2019 – ha detto Roger – ma non tantissimi tornei. Mi prenderò del tempo per riposarmi e allenarmi in vista di Wimbledon e delle Olimpiadi, quindi degli US Open. Spero che il fisico risponda bene, perché il gioco è una conseguenza dello stato di forma. Non vedo l’ora di tornare ai Giochi Olimpici poiché a Rio ero fermo per un problema al ginocchio. Competere per il mio Paese a Tokyo sarà speciale”.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *