TSITSIPAS SI E’ RICARICATO CON UN VIAGGIO LAST MINUTE

Il campione delle Nitto Atp Finals di Londra, Stefanos Tsitsipas, si è goduto la meritata vacanza post season. Il greco ha visitato l’Islanda – una destinazione da lunga data nella lista dei desideri – Cipro, dove è andato anche l’anno scorso, e l’Oman.
Tsitsipas ha deciso il suo ultimo viaggio all’ultimo minuto perché desiderava “qualcosa di eccitante, qualcosa di nuovo, qualcosa di fresco”.
“È stato uno dei migliori periodi che ho trascorso quest’anno, con alcuni dei miei amici. Ci siamo divertiti molto e l’esperienza nel complesso è stata fantastica “, ha dichiarato Tsitsipas ad ATP Uncovered in un’intervista esclusiva a Dubai.
Ma il 21enne greco, che ha concluso la stagione 2019 al best ranking di n. 6, era ansioso di tornare al lavoro e iniziare il suo allenamento pre-stagione 2020. Proprio come c’era così tanto da esplorare in bassa stagione, così tanto da migliorare in pre-stagione.
“Ero pronto, volevo davvero iniziare. Sento davvero che ci sono cose da migliorare in ogni momento. Per me, la pre-stagione è una parte emozionante dell’anno in cui posso aggiungere cose al mio gioco e sistemare alcuni dettagli che non hanno funzionato, o forse posso leggermente migliorarli. Sono tre settimane in cui posso beneficiare molto e imparare ancora di più “, ha detto.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *