NEL RICCO CHALLENGER DI BENDIGO SEPPI E SINNER TESTE DI SERIE. A NOUMEA 4 AZZURRI

Andreas Seppi e Jannik Sinner partiranno dai blocchi del ricco Challenger di Bendigo (162.480 $), che ha sostituito come sede quella originaria di Canberra, da seconda e terza testa di serie, con due bye di 1° turno. In tabellone, guidato dal francese Ugo Humbert, c’è anche Lorenzo Giustino, che esordirà contro il tedesco Oscar Otte.
Nel Challenger di Noumea (81.240 $), invece, sono quattro gli italiani ai nastri di partenza. Roberto Marcora esordirà contro lo spagnolo Carlos Taberner; Federico Gaio, n° 10 del seeding, godrà di un bye di 1° turno; Matteo Viola ha avuto in sorte l’argentino Collarini, mentre Thomas Fabbiano, testa di serie numero 5, partirà con un bye. Prime due teste di serie l’argentino Federico Delbonis e l’iberico Carballes Baena.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.