SINNER CEDE A CANBERRA (BENDIGO) AL FINLANDESE RUUSUVUORI

Esordio stagionale con sconfitta, ma non facciamone drammi, per Jannik Sinner nel Challenger di Canberra, spostato logisticamente a Bendigo. Il 18enne pusterino ha trovato dalla parte opposta della rete un giocatore in forte crescita (come lui peraltro) rispondente al nome di Emil Ruusuvuori (Fin), apparso nell’occasione più in palla dell’azzurro. Il finnico si è imposto per 6-3 6-4 volando al turno successivo. In tabellone, da seconda testa di serie, c’è anche Andreas Seppi, che esordirà domani.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.