NEL CHALLENGER DI BENDIGO 2 BENE VAVASSORI E CARUANA

Sedicesimi di finale raggiunti da Andrea Vavassori e Liam Caruana nel Challenger di Bendigo 2 (54.160 $), sul cemento australiano. Il torinese Vavassori ha superato con un doppio 6-4 Eric Vanshelboim, mentre Caruana ha eliminato il bielorusso Shyla in rimonta (1-6 6-4 6-1). Ora per Vavassori ci sarà il difficile ostacolo del numero 1 del seeding, l’ungherese Marton Fucsovics, per Caruana quello dell’australiano O’Connell, numero 8 del draw. Già negli ottavi Stefano Travaglia, numero 3 del seeding, che sfiderà all’esordio l’altro australiano Dayne Kelly.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.