GIAN MARCO MORONI SI FERMA IN SEMIFINALE A BANGKOK

Nulla da fare per il romano Gian Marco Moroni nella semifinale del Challenger da 54.160 $ di Balgkok. L’azzurro, numero 9 del seeding, è stato sconfitto senza possibilità di appello dal russo Karatsev con un doppio 6-2. Il secondo finalista sarà l’ungherese Balasz, testa di serie numero 2, che ha superato al tie-break del terzo set l’altro russo Safiullin, con lo score complessivo di 6-1 6-7 7-6.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.