DJOKOVIC CAMMINA SPEDITO AGLI AUSTRALIAN OPEN. FOGNINI OUT

Novak Djokovic continua a “triturare” gli avversari che via via incontra lungo il tracciato a Melbourne. Con grande scioltezza ha sconfitto il tenace Diego Schwartzman sbrigando la “pratica” in tre set (6-3 6-4 6-4).
E’ tornato sugli antichi livelli il canadese Milos Raonic che ha superato anche Marin Cilic in tre frazioni (6-4 6-3 7-5). Il terzo singolare ad andare in archivio è stato quello tra l’americano Tennys Sandgren e Fabio Fognini. L’azzurro ha perso occasioni nel primo set e all’inizio del secondo e alla fine ha dovuto inchinarsi per la seconda volta in carriera a livello Slam all’avversario e al sua servizio (20 ace messi a segno). Game perfetto l’ultimo giocato dal tennista USA, con volèe di chiusura al termine di uno scambio prolungato (7-6 7-5 6-7 6-4).

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *