NEL CHALLENGER DI CHERBOURG PIOGGIA DI ITALIANI

Sono sette gli italiani in main draw nel Challenger francese di Cherbourg (46.600 euro). Dall’alto in basso del tabellone sono Raul Brancaccio (primo match contro il russo Gabashvili); Lorenzo Musetti, opposto in avvio all’austriaco Lucas Miedler; Luca Vanni, chiamato alla prima contro Mirza Basic; Andrea Arnaboldi trova Kuzmanov; Andrea Pellegrino il belga Ruben Bemelmans; Matteo Viola, con bye di primo turno da testa di serie numero 13; Roberto Marcora, con bye in avvio, da testa di serie numero 2. Il primo della lista è il francese Hoang.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *