CECCHINATO ANCORA KO AL 1° TURNO. PASSA DELLIEN

Marco Cecchinato gioca al suo vecchio livello solo un set, poi perde in tre. E’ questa purtroppo la dura realtà con la quale deve confrontarsi ormai da oltre un anno e mezzo il giocatore palermitano che anche oggi, all’esordio nell’ATP 250 di Santiago del Cile ha dovuto cedere il passo al rivale di turno, Hugo Dellien, testa di serie numero 6, sul punteggio di 6-3 1-6 6-3. La classifica fotografa il momento del semifinalista 2018 del Roland Garros (112) e  l’atteggiamento in campo lo certifica. Troppo incostante nelle soluzioni, anche di gran livello tecnico come il rovescio lungolinea ad una sola mano, troppo latitante nei momenti chiave degli incontri. Il problema è psicologico e la sua soluzione richiederebbe almeno una settimana di vittorie, per racimolare punti e morale. Purtroppo non sarà neppure questa.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *