IL CANADA DICE NO AI GIOCHI

Iniziano le defezioni ai Giochi Olimpici di Tokyo. La prima grande Nazione a dire no a Tokyo 2020 è stata questa notte il Canada. Non invierà suoi atleti in Giappone se la manifestazione dovesse svolgersi in estate. Nel tennis il Canada è altamente competitivo con Shapovalov, Raonic, Felix Auger Aliassime, Bianca Andreescu, tutti tennisti da podio. La solidarietà da parte degli altri Comitati e Paesi che dovrebbero dar vita alla manifestazione è stata unanime e lascia pensare che, anche in ottica di pressione sul Comitato Organizzatore affinché posticipi la rassegna (si parla già di novembre), i nordamericani potrebbero essere ben presto seguiti da altre Nazioni.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *