DJOKOVIC E FOGNINI IN DIRETTA INSTAGRAM

Argomenti impegnativi ieri nella diretta Instagram tra Novak Djokovic e Fabio Fognini. I due amici hanno parlato di famiglia, meditazione per trovare il massino della concentrazione, sia in campo (per il numero 1 del mondo) che fuori dal campo (l’azzurro numero 11 del mondo), delle difficoltà iniziali incontrate nel rimanere a casa soprattutto nella prima fase della chiusura: “I primi dieci giorni – ha detto Fognini – sono stati terribili, poi mi sono abituato”: “Anche per me la prima settimana è stata molto ostica -ha ribattuto il numero 1 del mondo – e non poteva essere diversamente per chi come noi è sempre abituato a viaggiare e stare poco in famiglia”. “A maggior ragione tu – ha sottolineato Fognini – che arrivi sempre in fondo nei tornei”. Tra i siparietti simpatici invece quello conseguente alla domanda di Fabio circa la data del ritiro di Novak: “Giocherò fino a 50 anni – ha risposto il serbo sorridendo – ovvero un quarto della mia vita”. “Ti ho fatto la domanda perché quando ti ritirerai io scalerò in avanti di una posizione nel ranking”. Djokovic, nella parte del duetto in inglese, ha ribadito il grande affetto per l’Italia ed il suo pubblico che dopo quello serbo è sempre stato quello che lo ha accolto con maggior calore.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *