L’USTA CONTINUA A VOLERE GLI US OPEN A NEW YORK

In alcune dichiarazioni raccolte da Ubitennis, l’USTA ha deciso di chiedere tranquillità e comunicare al pubblico che, per il momento, la sua intenzione continua a essere quella di tenere gli Us Open nella loro posizione originale, New York, nelle stesse date di sempre, ovvero dal 31 agosto al 13 settembre. Chris Widmaier, portavoce dell’istituzione, ha dichiarato che “la decisione finale sul torneo sarà presa verso la metà o la fine di giugno. Sebbene esploriamo qualsiasi ipotesi, la possibilità di cambiare la location del torneo non è tra le più discusse in questo momento “.

di redazione