A TSITSIPAS PIACEREBBE ESSERE ALLENATO DA KUERTEN

La quarantena offre a Stefanos Tsitsipas molte spunti a cui pensare ed il greco, una delle menti più fervide e produttive del circuito maschile, nonché uno dei migliori giovani del tour, non si tira indietro. L’attuale numero 6 al mondo non è timido quando si tratta di mostrare le sue opinioni attraverso i social network, anche se l’ultima uscita forse è stata ispirata più dal cuore che dalla testa. “Mi piacerebbe che Gustavo Kuerten fosse il mio allenatore. È appassionato di tennis, come tutto il popolo brasiliano. Rappresenta perfettamente quel modo di essere “, ha sottolineato in un live su Instagram. Come l’avrà presa suo padre?

di redazione