A LEXINGTON IN GARA OGGI SERENA WILLIAMS E LA SORELLA VENUS

Entra nel vivo oggi il WTA di Lexington, nel Kentucky (USA), il torneo della ripartenza in terra americana a livello femminile. Alle 17 ora italiana esordio per la prima testa di serie, Serena Williams, opposta alla connazionale di origine croata Bernarda Pera. A seguire, sullo stesso centrale per “Coco” Gauff contro un’altra americana, Caroline Dolehide. Supersfida, la terza in ordine temporale, quella tra Viktoria Azarenka e Venus Williams. Chiusura sul centrale con protagoniste Sloane Stephens e la canadese Fernandez. Sul campo 2 nel terzo match dalle 17 esordio dell’australiana Ajla Tomljanovic, la fidanzata di Matteo Berrettini, contro la numero 5 del draw, Julia Putinseva.
Ieri ha vinto complicandosi un po’ la vita nel secondo set la bielorussa Aryna Sabalenka, che dopo un ottimo primo set, conquistato per 6-1 contro l’americana Brengle, ne ha subito la rimonta nel secondo (6-7) tornando in auge nel terzo, vinto 6-2. A sorpresa subito eliminata la britannica Johanna Konta, numero 3 del seeding, per mano della ceca Bouzkova, con un doppio 6-4. Match equilibrato quello vinto dall’americana Pegula contro l’ex grande Vera Zvonareva. Successo della prima prima per 6-1 5-7 6-4.

di redazione