PAOLINI E TRAVAGLIA SUBITO OUT A NEW YORK

Inizio difficile per gli italiani a New York nella prima giornata degli US Open. I primi a giocare e purtroppo ad uscire sono stati Jasmine Paolini e Stefano Travaglia. Paolini superata in due set (6-3 6-2) dall’esperta Caroline Garcia (Fra). La toscana è apparsa in difficoltà al servizio (5 doppi falli e solo il 30% di punti vinti con la seconda) e ha subito il gioco della rivale di giornata. Travaglia ha alzato bandiera bianca contro l’australiano Jordan Thompson. Primi due set giocati in trattenuta e con tanti errori con il servizio e il diritto, vinti da Thompson 6-3 6-4. Nel terzo Travaglia si è ridestato e ha trovato più efficacia con i propri colpi, chiudendo 6-4 con un break. Nel quarto set il break subito dall’ascolano sull’1-1 ha indirizzato la gara verso l’aussie che si è issato al 2° turno con la vittoria per 6-2 nel parziale.

di redazione