ELIMINATI A NEW YORK MURRAY E DIMITROV, DA ALIASSIME E FUCSOVICS

Nella seconda parte della giornata numero 4 di main draw maschile agli US Open spiccano le eliminazioni eccellenti di Andy Murray e Grigor Dimitrov. Lo scozzese dopo la lotta di primo turno ha ceduto il passo al giovane e potente Felix Auger Aliassime, in tre frazioni (6-2 6-3 6-4), mentre il bulgaro si è inchinato alla distanza al magiaro Fucsovics (6-7 7-6 3-6 6-4 6-1). Il derby del nord tra Ruud e Ruusuvuori, norvegese il primo e finlandese il secondo è stato vinto da Ruud, numero 30 della lista, e prossimo avversario di Matteo Berrettini, sullo score di 6-4 6-3 3-2 rit. Sulla lunga distanza Tiafoe, che aveva stoppato in avvio al corsa di Seppi, ha vinto in cinque set contro Millman, mentre Medvedev cammina veloce verso turni più nobili. Il finalista 2019 ha sconfitto in bello stile l’australiano O’Connell per 6-3 6-2 6-4.

di redazione