DOMANI A ROMA PRENDONO IL VIA ANCHE I MAIN DRAW

Ultimo turno di qualificazione domani a Roma nel Masters 1000 e nel WTA ma anche avvio dei due tabelloni principali con diversi giocatori italiani subito in campo. Sul centrale, nel secondo match dalle 11, Gianluca Mager troverà Grigor Dimitrov, testa di serie numero 15, in un testa a testa a dir poco suggestivo per il sanremese contro l’ex numero tre del mondo; sempre sul centrale e non prima delle 14,30 Jasmine Paolini proverà a mettere in difficoltà la lettone Anastasjia Sevastova. Sarà poi il turno della numero 1 azzurra Camila Giorgi, opposta all’ucraina Yastremska (non prima delle 19) e di Stefano Travaglia contro Taylor Fritz, a seguire.
Sul Pietrangeli, nel terzo match dalle 11 Lorenzo Sonego sfiderà il georgiano Nikoloz Basilashvili, per ritrovare, anche senza pubblico, le atmosfere romane a lui tanto care. Non prima delle 19 Jannik Sinner cercherà di superare il rientrante Benoit Paire, escluso per positività dal torneo di New York. Tra gli altri incontri da seguire il testa a testa tra Khachanov e Ruud, così Cilic – Bublik. In campo femminile esordi per Pavlyuchenkova, Rybakina, Anisimova, opposta alla croata Vekic, Elise Mertens, numero 11 del seeding, e Ajla Tomljanovic, che se la vedrà con la ceca Bouzkova. Il match tra amici per la pelle, Zeppieri e Musetti è programmato alle 12 sul campo 2. A seguire Cecchinato, per salire in tabellone come i suoi giovani colleghi, troverà Kovalik. Bella sfida anche tra Coric e Garin. Insomma, si parte subito con il botto.

di redazione