A ORTISEI DOMANI FINALE IVASHKA – HOANG. CREPALDI IN FINALE IN EGITTO


Sarà una finale nobile quella che assegnerà domani a Ortisei il titolo Challenger, ultimo della numericame ricca stagione italiana. Protagonisti infatti il bielorusso Ilya Ivashka, numero 2 del tabellone ed attuale 113 del mondo, e il francese Antoine Hoang, numero 5 del seeding e posizionato sulla piazza numero 126 del ranking ATP. Ivashka ha piegato in semifinale con un duplice 6-4 il russo Aslan Karatsev, numero 3del draw, mentre Hoang ha avuto la meglio al termine di un match più lottato (3-6 6-2 6-2) sul connazionale Alexandre Muller. In palio il titolo e la possibilità di mettere il proprio nome nell’albo d’oro della manifestazione dopo quello di Jannik Sinner. Oggi si assegneranno anche i titoli nei Challenger di Orlando (Usa) e Guayaquil (Ecu). Da domani il circuito Challenger si sposta con due appuntamenti a San Paolo e Lima. Sarà finale domani per il vercellese Erik Crepaldi nel 15.000 $ ITF di Sharm El Sheikh dopo la netta vittoria per 6-0 6-2 contro il belga Bovy. Semifinale invece nel 15.000 $ di Heraklion (Gre) per Martina Colmegna.

di redazione