MALE A ISTANBUL MUSETTI E GIUSTINO

Non ci sono più giocatori italiani nel main draw del Challenger di Istanbul, quello che ha inaugurato la stagione in questo tipo di circuito. Dopo Gaio sono caduti negli ottavi anche Lorenzo Musetti, numero 6 del seeding, e Lorenzo Giustino. Il primo un po’ a sorpresa e nettamente contro il francese Bonzi (6-1 6-4); il secondo contro un altro transalpino, Antoine Hoang, numero 3 del tabellone, impostosi con un doppio 6-4.

di redazione