SERENA DELUX E’ IN SEMIFINALE A MELBOURNE

Senza tentennamenti e con una condizione fisica migliore rispetto a quella palesata nelle ultime stagioni. Con queste armi e la solita potenza dii fuoco, con diritto e servizio prima di tutto, Serena Williams ha superato la numero 2 del mondo Simona Halep, imponendole un doppio 6-3. Nel primo set subito break per l’americana (2-0), capace di scagliare un diritto vincente incrociato a 154 km/h; reazione immediata della rumena e contro-break. Ma la potenza di Serena è ancora salita in cattedra e con un altro break le ha permesso di servire sul 5-3 per chiudere il set. Non si è fatta pregare Serena e ha compiuto il da farsi.
All’inizio della seconda frazione Simona Halep ha avuto le sue opportunità ma la trentanovenne statunitense non si è disunita. Sul 3-3 ha operato il break decisivo e proseguito il match in modalità pilota automatico chiudendo con un altro 6-3. E’ a due passi dall’eguagliare l’agognato record di Margaret Court, 24 Slam vinti. In Australia ha vinto l’ultima volta nel 2017. Ora Serena ci crede ma il prossimo ostacolo sarà durissimo, si chiama Naomi Osaka.

di redazione