ALLE 9,30 LA FINALE DONNE AO, TRA OSAKA E BRADY

Sfida per il titolo, il primo Slam di stagione, questa mattina a partire dalle 9,30 italiane, per Noami Osaka, già tre volte campionessa Major (il 50% dei suoi titoli WTA) e Jennifer Brady, alla sua prima finale in un torneo di tal fatta. Inedita e non così scontata, nella quale l’aspetto mentale sarà fondamentale, per entrambe. La gestione dei momenti potrà fare la differenza. La giapponese è arrivata abbastanza facilmente in finale se si esclude la partita contro Garbine Muguruza nella quale ha dovuto annullare due match point ed ha vinto 7-5 al terzo; in semifinale ha fermato l’eterna Serena Williams mettendo la pezza ad un avvio difficile. Nelle altre partite tutte vittorie senza macchia. Quattro match invece per l’americana perdendo solo 11 giochi, poi due sfide terminate al terzo set, con l’amica e connazionale Pegula neio quarti e la Muchova in semifinale.
La semifinale degli US Open 2020 si è conclusa con il successo in tre set della nipponica. Jennifer, che è cresciuta molto nelle stagioni pandemiche, ci proverà, anche se non sarà facile.

di redazione