SINNER DOMINA GASTON E SALE AL 3° TURNO A MIAMI

La prima di Jannik Sinner, da testa di serie in un Masters 1000, è stata vincente e senza particolari affanni contro il mancino francese Hugo Gaston, già superato nell’unico precedente alcune settimane fa a Marsiglia. Primo set a senso unico, con l’azzurro a segno 6-2 con due break e soprattutto con soli 4 punti concessi al servizio. Nella seconda frazione ancora break in apertura in favore di Sinner, che ha avuto solo un tentennamento nel sesto game, con tre palle del contro-break annullate. Sontuoso l’azzurro nel settimo gioco, chiuso con un nuovo break sigillato da un passante incrociato di diritto in corsa. In scioltezza il game di sigillo ufficiale alla contesa, per un nuovo 6-2 e il passaggio, dopo 1 ora e 3 minuti, al 3° turno del torneo. Ottime le percentuali di fine partita del pusterino  con 4 palle break convertite su 7 e nessuna concessa. Troverà il vincente di Hanfmann – Khachanov.
I primi a salire al 3° turno oltre all’azzurro sono stati oggi Danil Medvede, numero 1 del seeding, che ha fermato con un doppio 6-2 Lu e troverà Popyrin (vittorioso su Opelka); così Lajovic, Struff, Ymer, Norrie, Fritz e Duckworth.

di redazione