PUBBLICO AGLI INTERNAZIONALI, ORA C’E’ IL DECRETO

In relazione alla presenza di spettatori all’edizione 2021 degli Internazionali BNL d’Italia al Foro Italico di Roma, la Federazione Italiana Tennis ha ricevuto questa mattina il decreto a firma del Sottosegretario di Stato con delega allo sport, Valentina Vezzali.

Ecco quanto dispone il decreto, che prende atto del favorevole parere del Comitato Tecnico Scientifico, contenente specifiche misure precauzionali, espresso in data 30 aprile 2021 in merito al menzionato protocollo per gli Internazionali BNL d’Italia 2021, sentito anche il Ministro della Salute, Roberto Speranza:

1. Con riferimento all’edizione 2021 degli “Internazionali BNL d’Italia” in programma a Roma dall’8 al 16 maggio 2021, ai sensi dell’articolo 5, comma 3, del decreto legge 22 aprile 2021 n. 52 e nel rispetto del protocollo richiamato in premessa e allegato al presente provvedimento per farne parte integrante, a partire dalla data di svolgimento degli incontri degli ottavi di finale e per i turni successivi è consentito l’accesso del pubblico in misura non superiore al 25% della capienza complessiva degli impianti destinati a ospitare l’evento.

2. In aggiunta alle misure già previste dal protocollo allegato al presente provvedimento è fatto obbligo agli organizzatori dell’evento di cui al comma 1 di rendere disponibili agli spettatori un sufficiente numero di distributori di soluzioni idroalcoliche,  nonché di assicurare che, all’interno dell’area della manifestazione, siano indossate mascherine modello “FFP2”.

3. Spetta alle autorità sanitarie locali la definizione del dettaglio degli aspetti operativi utili a una migliore attuazione delle misure di prevenzione e di contenimento del contagio previste dal presente provvedimento e dal protocollo allegato, nonché il controllo sulla loro osservanza.

di redazione