FEDERER APRE BENE AD HALLE

Roger Federer ha ritrovato uno dei suoi teatri naturali, l’ATP 500 di Halle (Ger) torneo con il quale ha un contratto a vita, e pur lottando contro il servizio efficace del bielorusso Ivashka è salito al 2° turno grazie all’attenzione e alla classe sfoderati nei passaggi chiave del confronto. Alla fine si è imposto 7-6 (4) 7-5 cogliendo il break al 12° gioco del secondo set. Ora aspetta il vincente di Felix-Auger Aliassime (reduce dall’ottava finale persa su otto a Stoccarda) e il polacco Hubert Hurkacz, vincitore in stagione del Masters 1000 di Miami in finale contro Sinner.

di redazione