GAIO E MARCORA AL 2° TURNO NELLE QUALI DI WIMBLEDON

Sono scattate con un giorno di ritardo (causa pioggia) le qualificazioni di Wimbledon al Bank of England Sports Centre di Roehampton. Non sono arrivate molte soddisfazioni in casa Italia. Degli otto giocatori impegnati a livello maschile solo due hanno strappato un biglietto per il 2° turno: Roberto Marcora, che ha vinto il derby con Filippo Baldi e Federico Gaio, che ha eliminato in due set lo sloveno Blaz Rola.

Wimbledon, 1° turno qualificazioni: Gaio (Ita) b. Rola (Slo) 6-4 6-4; Marcora (Ita) b. Baldi (Ita) 6-3 7-5; Griekspoor (Ola) b. Fabbiano (Ita) 7-6 (8) 6-7 (6) 7-5; Marchenko (Ukr) b. Giustino (Ita) 7-5 7-6 (2); Kudla (Usa) b. Pellegrino (Ita) 6-4 6-2; Zapata Miralles (Spa) b. Giannessi (Ita) 7-6 6-3; Van De Zandschulp (Ola) b. Lorenzi (Ita) 7-5 6-3
 
di redazione