DOMANI IL VIA AL NORD TENNIS AL TROFEO MA-BO CON LE QUALIFICAZIONI

Si parte alle 10 domani al Nord Tennis Torino per la prima intensa giornata di qualificazioni nella 13esima edizione del Trofeo Ma-Bo, 25.000 $ ITF femminile che torna sulla scena dopo un anno di assenza per pandemia. Subito in campo l’alessandrian Enola Chiesa (wild card) opposta a Martina Spigarelli, sul campo 1; sul centrale Melania Delai alla setssa ora esordirà con Fiona Ganz; testa a testa sul campo 3 tra la messicana Maria Jose Portillo e la slovena Nika Radisic; sul campo 4 tra Anastasia Piangerelli e l’argentina Victoria Bosio. Non prima delle 11,30 altri quattro match saranno in campo. Sull’1 l’americana Ashley La Hey trova la croata Iva Primorac; sul center court Cristina Dinu (Rom) se la vedrà con Elisa Andrea Camerano, torinese; la russa Vishnevskaya troverà un’altra americana, Jessie Aney; esordio anche per la siciliana Dalila Spiteri, giocatrice dal gran rovescio ad una sola mano, contro la slovena Tina Cvetkovic; alle 13 la wild card della Nuova Casale Camilla Gennaro sfiderà la spagnola Bouzas Maneiro, terza testa di serie del draw preliminare; Nicole Fossa Huergo (Ita) troverà invece dalla parte opposta della rete la statunitense Gabriella Price; per l’azzurra Alessandra Simone testa a testa con la svizzera Sugnaux; non prima delle 15 un’altra serie di tre incontri: la brasiliana Rebeca Pereira troverà la russa Darya Astakhova; Ylena In-Albon la wild card azzurra Jennifer Ruggeri; Gloria Ceschi l’australiana Parnaby; chiusura del programma di 16 match di singolare con i confronti tra la torinese Chiara Fornasieri e la slovena Pislak, nonchè Federica Arcidiacono e la connazionale Agostina Farulla Di Palma.

di redazione