ANCHE COCO GAUFF DEVE DIRE NO A TOKYO, PER COVID

L’ultimo nome eccellente, questa volta in campo femminile, che non sarà al via delle Olimpiadi di Tokyo, è quello dell’americana Coco Gauff. La 17enne giocatrice USA dovrà rinunciare per positività al COVID 19 emersa da un test effettuato poco prima di partire per Tokyo. La stessa giocatrice ne ha dato notizia sul suo profilo Instagram: “Sono dispiaciuta nel condividere questa notizia di sopraggiunta positività al virus che non mi consentirà di essere al via a Tokyo. E’ sempre stato un sogno poter rappresentare il mio Paese alle Olimpiadi e spero che potranno esserci altre occasioni in futuro per farlo diventare realtà. Auguro il meglio a tutta la delegazione USA e spero che tutta la famiglia olimpica possa vivere la rassegna in salute e serenità”.

di redazione