A TRIESTE OGGI COBOLLI NEI QUARTI

Entra nel vivo il “Città di Trieste Atp Challenger”, organizzato dalla Tennis Events Friuli Venezia Giulia sui campi del Tc Triestino. Oggi vanno in scena i quarti di finale del singolare e le semifinali del doppio. In campo nei singolari ci sarà solamente un tennista italiano, Flavio Cobolli, che si era qualificato già mercoledì eliminando a sorpresa la seconda testa di serie Antoine Hoang. Il tennista romano affronterà alle 19 il kazako Timofey Skatov. E’ stato eliminato, invece, Alessandro Giannessi che, dopo essersi aggiudicato al tie-break la prima frazione contro l’ucraino Vitaliy Sachko, ha ceduto 6/4 6/0 le altre due. Ha sfiorato ieri l’impresa il giovane Giulio Zeppieri (300 Atp) che, opposto al tedesco Maximilian Marterer settima testa di serie e attestato al numero 196 del ranking mondiale, ha avuto a disposizione anche un matchball sul 6-5 nel terzo set prima di arrendersi 6/4 4/6 7/6. E’ stato tutto facile per il grande favorito della manifestazione, il bosniaco, Damir Dzumhur che ha concesso solamente quattro game al serbo Pedja Krstin imponendosi 6/3 6/1. L’ex numero 23 al mondo scenderà in campo oggi alle 16.30. Nel primo match di giornata si affronteranno alle 14 l’argentino Thiago Agustin Tirante e il brasiliano Orlando Luz. Alle 16 scenderanno in campo e l’argentino, terza testa di serie, Tomas Martin Etcheverry. Il sudamericano ha superato in tre set l’olandese Robin Haase 4/6 6/0 6/4.

da ufficio stampa torneo